LA PROFESSIONE DI ONICOTECNICA

Onicotecnico (dal greco onyx che vuol dire unghia) significa letteralmente tecnico delle unghie. Scopriamo chi è e cosa fa l'onicotecnica, figura professionale che si è diffusa recentemente in Italia.

U
no dei motivi principali per cui questa professione si è diffusa cosi velocemente è l'aumento, da parte delle donne, dell'interesse nel prendersi cura delle mani ed in particolare delle unghie.

L'onicotecnica si occupa di unghie con problemi (fragili, corte, rosicchiate, rovinate, etc.), di proteggere e nutrire l'unghia naturale e realizzare dei miglioramenti artificiali che siano belli, resistenti e duraturi.

La mano è una delle parti del nostro corpo della quale spesso abusiamo; capirla e conoscere la sua forma e la sua funzione rappresentano un primo passo importante verso il mantenimento della sua salute. Una onicotecnica professionale deve conoscere alla perfezione ciò che deve trattare ed essere in grado di prevenire eventuali problemi alle unghie.

L’onicotecnica può lavorare sia come dipendente di Centri Estetici ma anche come libera professionista. Per diventare onicotecnica è fondamentale frequentare corsi professionali di alta qualità.

SCOPRI LE PROMOZIONI IN CORSO ►►►