I PRIMI PASSI PER ESEGUIRE LA MANICURE

Le mani rappresentano il nostro biglietto da visita e sono importanti sia a livello funzionale che estetico. Vediamo alcune informazioni utili per effettuare una buona manicure.

I
l termine manicure indica il trattamento effettuato su mani ed unghie. Questo non si limita al solo mettere lo smalto, bensì significa occuparsi del loro benessere, della morbidezza della pelle e della cura delle unghie, etc.

La prima cosa da fare è quella di preparare in modo adeguato la nostra postazione di lavoro, assicurandoci di avere tutti gli strumenti necessari: lime di vario genere, solventi, creme emollienti, etc. Fondamentale è la sterilizzazione degli strumenti davanti alla cliente, per dimostrare l'effettiva professionalità e correttezza igienica da parte nostra. Altrettanto importante è la loro disinfezione, che permette di eliminare la carica batterica, garantendo poi una perfetta sterilizzazione.

Si passa poi alla fase di rimozione dello smalto, che avviene tramite un solvente specifico ed un dischetto di cotone. Successivamente, dopo aver chiesto alla cliente la lunghezza desiderata, si procede con il taglio o con la limatura. La prossima fase è il bagno caldo, che serve per ammorbidire le cuticole e ci permetterà poi di scalzarle, tramite uno strumento che si chiama spingipelle. Dopo esserci assicurati che la lamina sia completamente sgombra dalla cuticola, possiamo procedere con un controllo della limatura per togliere eventuali residui.

SCOPRI LE PROMOZIONI IN CORSO ►►►