DIFFERENZA FRA MANICURE ESTETICA E MANICURE CURATIVA

La manicure estetica non è, come si potrebbe pensare, una lavorazione prettamente estetica delle mani ma un vero e proprio trattamento finalizzato al benessere ed alla cura delle mani e delle unghie.

Q

uesto trattamento, perciò, deve essere effettuato ciclicamente per ottenere risultati visibili e duraturi nel tempo. Non serve solo a migliorare l'estetica di mani e unghie ma ha vari obiettivi, come curare le unghie, abbellire l’epidermide di tutta la mano, trattare le cuticole, accorciare e armonizzare la forma e la lunghezza delle unghie e massaggiare con prodotti rilassanti le mani.

La differenza fondamentale tra manicure estetica e curativa sta nello stato delle unghie al momento del trattamento. La prima viene Manicure russa: la novità del mondo della nail art più in voga del momentoeffettuata su unghie sane, che non presentano patologie e che non hanno avuto necessità di essere trattate perché rovinate da onicofagia oppure incarnite, sfaldate, sollevate o con funghi.

La seconda, invece, è mirata alla cura ed alla risoluzione di problemi quali:

  • cuticole in eccesso
  • mani screpolate e disidratate
  • presenza di callosità

La manicure curativa, quindi, si distingue da quella estetica perché tratta problemi più complessi riguardanti la cura delle mani e delle unghie; problemi non legati però a patologie che necessitano di un intervento medico.

SCOPRI LE PROMOZIONI IN CORSO ►►►